PROFESSIONISTI NELLA REALIZZAZIONE

CONTROSOFFITTI A ROMA

controsoffitti a roma

Il controsoffitto e i suoi utilizzi

A Roma il legno e il gesso sono spesso utilizzati come elementi decorativi di un soffitto.

Una casa a Roma può non essere arredata dallo stile di un controsoffitto da realizzare con i diversi tipi di materiali esclusivi, ma anche da materiali più comuni o popolari che hanno anch’essi il loro fascino.

Mentre la maggior parte delle persone costruiscono o decorano una casa pensando ai colori, al tipo di muro o alle tipologie di pavimentazione più attraenti, il soffitto di una stanza rimane indiscutibilmente una dichiarazione di stile ed importanza all’interno di una casa. Il soffitto arreda l’aspetto di una stanza, così come il comfort e la sicurezza, e come molti soffitti esiste una progettazione per il controllo del suono o per essere resistente al fuoco.

Cartongesso

L’Intonaco è un materiale tradizionale per la copertura di un tetto. La creazione di un controsoffitto in cartongesso comporta l’applicazione di diversi strati di una pasta di gesso su listelli di legno. Si crea una superficie dura e liscia, che può essere facilmente decorata con vernici o altro gesso. Il Cartongesso è fatto da un materiale simile, ma è più economico e più facile da installare in quanto non richiede vari strati di gesso per asciugare. Cartongesso è prefabbricato in fogli e si attaccano al soffitto con viti o chiodi e poi sigillati.

Legno

Il legno è comunemente utilizzato per la struttura generale di una casa, ed è possibile trovarlo nelle case del centro di Roma, e sono quindi tipicamente un componente del soffitto. Tuttavia, plance decorative sono spesso utilizzate per coprire il soffitto. Un intero soffitto può essere coperto di tavole, proprio come un pavimento di legno. Molti tipi di controsoffitti trovano decorazioni realizzate in legno.

Metallo

Il metallo viene spesso utilizzato sia come componente strutturale che decorativo di un soffitto. Un controsoffitto è un soffitto che pende sotto un soffitto preesistente e spesso nasconde caratteristiche poco attraenti, come tubi, o anche per controllare il suono in un luogo rumoroso, come in un ufficio. Tuttavia il metallo è utilizzato anche come rivestimento decorativo per un soffitto, di solito in piastrelle o lastre in rilievo.

Piastrelle

La maggior parte delle piastrelle sono progettate per l’installazione in un sistema di controsoffitto, anche se alcune sono progettate per aggrapparsi a un soffitto e sono ideali per la decorazione. I pannelli del controsoffitto sono spesso progettati per controllare i livelli di rumore in una stanza.