Blog

maggio 19, 2016

Lavorare con il cartongesso a Roma – I giunti angolari

Parliamo degli angoli esterni ed angoli interni

Gli angolo per il cartongesso sono disponibili in rotoli e sono composti di due nastri metallici collegati ad una protezione di carta dura. La striscia viene dapprima tagliata a misura con le forbici pesanti e quindi piegata per formare gli angoli esterni o interni.

Sono necessari due strumenti:

  • Un set di taglierino da 150, 200 o 300 millimetri;
  • Una spugna morbida.

I materiali richiesti sono:

  • Intonaco a giunzione filler – sotto forma di polvere è meglio in quanto il premiscelato tende a dare un rivestimento più spesso che è indesiderabile per la finitura dell’angolo.
  • Cartongesso ad angolo strip – normalmente disponibile in rotoli, questo non è lo stesso degli angoli metallici utilizzati nell’ intonaco convenzionale.

ANGOLI ESTERNI

Tagliate le estremità delle strisce con un angolo posteriore di 45° in modo che le strisce verticali e orizzontali si incontrano senza sovrapposizioni. Mettere tutte le strisce verticali e orizzontali in posizione prima di procedere con la finitura di tutti gli angoli.

Applicate un sottile strato di riempimento di cartongesso a ciascun lato della curva ad una larghezza appena superiore, per fornire una lettiera per la striscia ad angolo.

Posizionare leggermente la striscia ad angolo sul riempimento e premete leggermente la striscia su entrambi i lati, non applicare alcuna pressione dalla linea angolo in modo che la carta di protezione viene tirata via facilmente. Prestate particolare attenzione ai bordi della carta di supporto, che deve essere più stretta possibile per il cartongesso (cioè con il meno riempitivo possibile ). Rimuovere qualsiasi riempitivo in eccesso e lasciare asciugare.

Quando questo rivestimento è impostato, applicare un altro strato sottile di stucco e poi con una spugna umida con movimento circolare, sfumare i bordi del riempitivo sulla faccia anteriore del cartongesso.

ANGOLI INTERNI

Molto simile alla finitura degli angoli esterni.

Applicare un sottile strato di riempimento di cartongesso a ciascun lato della curva ad una larghezza appena superiore allo strato di carta.

Posizionate leggermente la striscia dell’angolo sul riempimento e premete leggermente la striscia su entrambi i lati dell’angolo. Rimuovere qualsiasi riempitivo in eccesso e lasciare asciugare.

Quando questo rivestimento è impostato, applicare un altro strato sottile di stucco e poi con una spugna umida con movimento circolare, sfumare i bordi del riempitivo sulla faccia anteriore del cartongesso.

Cartongesso
About admin